Rotary Screen

1) Costruzione in Acciaio Inox Aisi 304
2) Coni di centraggio per l’inserimento dei cilindri adattabili ai diversi diametri degli anelli
3) Barre di lavaggio esterne ed interne complete di ugelli a 120°
4) Pompa di lavaggio a doppie membrane in PTFE portata litri 60/min Atex 2G
5) Rotazione pneumatica del planetario porta cilindro
6) Filtro di mandata e filtro di aspirazione in Nylon 66
7) Boccaporto ø 300 mm. sulla vaschetta di ricircolo liquido di lavaggio con prefiltro
8) Logica pneumatica programmabile: Timer lavaggio – Timer aspirazione – Timer di sosta lavaggio
9) Aspirazione pneumatica “Venturi”
10) Sonda pneumatica di livello Min/Max del liquido di lavaggio

Descrizione

Costruzione in acciaio inox Aisi 304.

    • Coni di centraggio (adattabili) per l’inserimento di cilindri.
    • N.1 barre di lavaggio interni completa di ugelli a 120°.
    • N.1 barra di lavaggio esterni completa di ugelli a 120°.
    • Pompa di lavaggio a doppie membrane in PTFE, portata litri 60/min., pressione di erogazione regolabile.
    • Rotazione pneumatica del planetario porta cilindro.
    • Portello lavatrice ø 300mm. con chiusura eccentrica di compensazione usura guarnizione.
    • Filtro di mandata e Filtro di aspirazione in Nylon 66.
    • Boccaporto ø 300mm. sulla vaschetta di ricircolo liquido di lavaggio.
    • Pre-filtro a cestello ø 300mm. in nylon66.
    • Valvola a tre vie per il trasferimento del liquido di lavaggio esausto.
    • Sistema pneumatico di aspirazione “Venturi”.
    • Logica pneumatica programmabile: “Tempo lavaggio – Tempo aspirazione – Tempo sosta lavaggio”.
    • Vasca di ricircolo liquido di lavaggio capacità massima litri 40.
    • Blocco pneumatico del coperchio
    • Micro pneumatico di sicurezza
    • Pulsante Start e fungo di emergenza a bordo lavatrice

    Esempio CICLICA DI LAVAGGIO
    Impianto a funzionamento completamento pneumatico:
    1. Apertura coperchio – Aspirazione “Venturi” attiva;
    2. Inserimento del cilindro serigrafico in verticale nell’apposito cono di centraggio;
    3. Chiusura del coperchio – micro pneumatico di sicurezza attivo e aspirazione Venturi “off”;
    4. Start – BLOCCO PNEUMATICO DEL COPERCHIO – inizio del ciclo temporizzato di lavaggio 0-360
    secondi con inizio della rotazione del planetario porta cilindro e nebulizzazione del liquido di lavaggio
    all’interno e all’esterno del cilindro;
    5. Termine del ciclo di lavaggio;
    6. Inizio del ciclo temporizzato di sosta 0-180 secondi per consentire tutto il liquido di lavaggio di
    rientrare nel serbatoio di ricircolo;
    7. Inizio del ciclo temporizzato di aspirazione 0-180 secondi;
    8. Fine ciclo di lavaggio e aspirazione, sblocco della chiusura pneumatica del portello.
    Con il coperchio aperto per le operazioni di carico e scarico del cilindro serigrafico, l’aspirazione pneumatica (Venturi) è sempre attiva.
    Il liquido di lavaggio di lavaggio è continuamente filtrato sia in aspirazione che in mandata.